close



Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica e clicca su ISCRIVITI ORA

Torna alla pagina precedente indietro

Visualizza immagine Concerti Ottobre
Concerti Ottobre
11 Ottobre e 25 Ottobre

Come da promessa, inizia la stagione dei “mini concerti” presso l'Alta Fedeltà di Calco.

AGGIORNAMENTO: guarda le foto del concerto di Gabriel Tancredi Nicotra


Brevi concerti live che possano avvicinare sempre più all’ascolto della musica, sia classica sia jazz o rock. 
E’ nostra intenzione promuovere giovani artisti che si possano esibire liberamente da qualsiasi schema, che possano dare sfogo alle loro capacità interpretative.


 

Vogliamo “godere” di queste sezioni di musica live, e vogliamo che possano partecipare anche i nostri clienti e/o amici.


 

Crediamo che ascoltare la musica sia la miglior terapia per “curare” la frenesia di questi periodi, e poter trascorrere dei momenti di piacevole serenità. 



A tale scopo e con cadenza quindicinale, terremo nella “sala grande” i mini concerti, sezioni di musica di 30-40 minuti circa. Avendo una capienza di massimo 40 persone, chiediamo di prenotare il posto anticipatamente.



 

Per il mese d’ottobre il giorno venerdì 11 dalle 18.30 si esibirà il maestro Gabriel Tancredi Nicotra mentre il 25 ottobre alle 20.30 suonerà il maestro Davide Muccioli.


Vi aspettiamo numerosi!

 

11 Ottobre
Gabriel Tancredi Nicotra
- Ludwig van Beethoven : sonata op.53, "Waldstein"
- Frédéric Chopin: notturno op.48 n°2


25 Ottobre - ore 20.30
Davide Muccioli
- Frédéric Chopin: ballata n°4 op.52, Polacca "Eroica" op.53
- Franz Liszt: Sogno d'amore n°3, Parafrasi sul Rigoletto di G. Verdi

 

AGGIORNAMENTO: guarda le foto del concerto di Gabriel Tancredi Nicotra


Gabriel Tancredi Nicotra, pianista italo-francese nato nel 1988, ha intrapreso lo studio del pianoforte all'età di cinque anni. Si è diplomato molto giovane al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano studiando con la pianista concertista Daniela Ghigino.
Ha arricchito la sua formazione musicale studiando violino col M° Daniele Gay, composizione col M° Fulvio DelliPizzi e musica da camera coi maestri E. Piemonti e D. Gay.
Si è inoltre perfezionato a Milano con Vincenzo Balzani ed a Roma col pianista concertista Giovanni Bellucci.
Artista apprezzato per la raffinata musicalità, si è distinto per le sue interpretazioni della musica di Chopin ed è stato premiato al concorso Festival di Bellagio portando un programma interamente dedicato a questo autore.
Accanto all'attività di pianista esecutore si dedica inoltre con grande impegno e passione all'insegnamento, seguendo una classe numerosa di giovani pianisti.
Docente di pianoforte presso la scuola “L'Albero della Musica” a Milano, collabora regolarmente con molte delle istituzioni musicali delle province di Lecco e Milano riscuotendo sempre un ampio successo.

 

AGGIORNAMENTO: guarda le foto del concerto di Davide Muccioli

 

Davide Muccioli, nato a Rimini nel 1979, ha iniziato gli studi di pianoforte principale sotto la guida del pianista uruguayano A.Speranza, diplomandosi al conservatorio “D’Annunzio” di Pescara col massimo dei voti e la lode.
Fin da giovanissimo ha seguito diversi corsi di perfezionamento tenuti da pianisti di fama internazionale quali R.Cappello, E.Fischer, R.Szidon, L.de Moura Castro, S.Potchekin, M.Crudeli, A.Delle Vigne, C.Ganev, ecc.
Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali ottenendo ottimi risultati:
1° Premio assoluto al secondo Concorso Europeo “Città di Ostuni”, al concorso “Coppa Pianisti d’Italia”, alla Rassegna Internazionale “Pescara Musica 1994”, al Concorso Nazionale “Vanna Spadafora” nel 1996, al Concorso Nazionale “G.Rospigliosi” ed.1997, al Concorso Nazionale “I Giovani e l’Arte” di Pescara nel 2002, al “3° Concorso per giovani musicisti” di Pavia nel 2003.
2° Premio al concorso internazionale “S.Rachmaninoff” di Morcone e all’Ottavo Concorso Internazionale per giovani pianisti “F.Chopin” di Roma, al Concorso Internazionale “Città del Vasto”(primo premio non assegnato) dove ha ottenuto anche il premio speciale F.Chopin.
3° Premio al Concorso Internazionale “Principato di Andorra” e 3° Premio (primo e secondo non assegnati) al Primo Incontro Internazionale “F.Gulda” di Ostra nel 2001. Ha inoltre ottenuto il premio speciale “G.Verdi” al Concorso Internazionale “V.Bellini” di Caltanisetta ed.2001.
Oltre al solismo si dedica con successo all’attività di musica da camera in formazione di duo pianistico (a quattro mani e a due pianoforti) con il m°Davide Cavalli, vincendo numerosi concorsi quali: Concorso Internazionale “F.Chopin” di Roma, Premio Internazionale “Città di Gussago” nel 2003, Concorso Europeo “Città del Vasto” ed.2003, il 2° Premio ( primo non assegnato) al Concorso Internazionale “S.Rachmaninoff” di Morcone e vari premi nazionali come la “Coppa Pianisti d’Italia” e il concorso FIDAPA di Pisa.
Ha effettuato da solista e in formazione di duo pianistico una registrazione presso lo “Stift Altenburg Bibliothek” per la radio e televisione austriaca(ORF), nell’ambito del “XXI International Kammermusik Festival Austria”. Nell'agosto 2001, nell’ambito del Festival Internazionale di Interpretazione Pianistica di Rimini, ha eseguito in formazione di tre e quattro pianoforti e orchestra i concerti di J.S.Bach. Nel 2002 ha eseguito, in formazione di duo pianistico, “Eine Faust Symphonie” di F.Liszt, trascritta per due pianoforti dall’autore stesso, nell’ambito di un progetto speciale della 52.ma Sagra Musicale Malatestiana di Rimini.
Nel 2004 ha suonato in formazione di duo pianistico presso il Salon Municipal del Conservatorio de Musica di Ciudad Real in Spagna, nella Sala “Juan de Mairena” presso il Centro Culturale “Fundacion El Monte” di Siviglia, presso la “Great Hall” della “Odessa Philarmonia Society” di Odessa in Ucraina.
Ha eseguito e registrato per la Radio della Svizzera Italiana (RSI) di Lugano sotto la direzione del
m° G.Bernasconi i “Carmina Burana” di Carl Orff per solisti, due pianoforti, percussioni e coro;
“Les Noces” di I.Strawinskiy per solisti, quattro pianoforti, percussioni, e coro;
la Kammermusik n°1 di P.Hindemith per 12 strumenti solisti; la “Petite Messe Solenelle” di G.Rossini per solisti, due pianoforti e coro. Nel settembre 2005, sempre presso gli studi della radio RSI di Lugano, ha eseguito il Concerto n°1 per pianoforte e orchestra di F.Liszt con l’Orchestra della Radio diretta dal m° Luca Pfaff.
Nel settembre 2006 ha vinto in formazione di duo pianistico l’“International Seiler Piano Competition” di Creta.
Dal 2007 collabora con il coro “Egidio Fant” di San Daniele del Friuli (UD) per importanti produzioni come il Requiem di W.A.Mozart, la Traviata di G.Verdi, l'Elisir d'Amore di G.Donizetti, la Petite Messe di G.Rossini, i Carmina Burana di C.Orff.
Nell'agosto 2011 è stato invitato a eseguire nell'ambito del XIX Festival Internazionale di Interpretazione Pianistica di Rimini il Concerto n.1 di F.Liszt nella versione a due pianoforti, accompagnato al secondo pianoforte dal Maestro Roberto Cappello, concertista di fama internazionale e direttore del conservatorio “A.Boito” di Parma. Nell'ambito dello stesso Festival è stato invitato a suonare nell'agosto 2013 il Conerto n.2 di S.Rachmaninoff.