close



Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica e clicca su ISCRIVITI ORA

Torna alla pagina precedente indietro

Ingrandisci immagine Concerto per Piano Solo
Ingrandisci immagine
Visualizza immagine Concerto per Piano Solo
Concerto per Piano Solo
Sabato 12 Novembre

AGGIORNAMENTO: guarda le foto del concerto.

 

Alta Fedeltà ti invita al concerto che si terrà presso la nostra sede a Calco (Lecco) il 12 Novembre 2016 alle ore 21,00. Sarà con noi Andrea Cantù, pianista considerato una giovane stella nel panorama italiano.

 

Il famosissimo Aldo Ciccolini ha scritto di lui: "La sua sensibilità musicale mi commuove". Le sue interpretazioni affiancano il virtuosismo tecnico trascendentale ad una carica emotiva e introspezione a detta di molti sorprendente.

 

Programma:

J. S. Bach, preludio e fuga n.5 BWV 850 dal I volume del Clavicembalo ben temperato

L. v. Beethoven, sonata n.23 op.57 in fa minore "appassionata"

F. Liszt, studio trascendentale n.5 "feux folletts" (fuochi fatui)

R. Schumann, "sogno" dalle Scene Infantili op.15

C. Debussy, chiaro di luna dalla suite bergamasque

L. v. Beethoven, sonata "al chiaro di luna" op.27 n.2, I tempo

S. Rachmaninoff, momento musicale n.4

F. Liszt, "la campanella"

 

Per dare la possibilità di un ascolto ottimale i posti sono limitati, è gradita la prenotazione.

 

Per le prenotazioni inviare una mail a hifi@afmerate.com completa di nominativo e numero di partecipanti o telefonare al numero 039-9906728.

 

INGRESSO LIBERO

 

Curriculum

Andrea Cantù ha iniziato lo studio del pianoforte in tenera etá e si è diplomato con lode al Conservatorio G. Verdi di Como sotto la guida del M° Patuzzi. Si è perfezionato a Parigi all' Ecole Normale de Musique A. Cortot col M° Blacher e privatamente (uno degli ultimissimi allievi personali) con il M° Ciccolini e ha approfondito il repertorio tardobarocco col M° Emilia Fadini.

 

Ha vinto  il primo premio assoluto al Concorso Internazionale di Caraglio, secondo al Concorso Nazionale di Giussano e al Concorso Internazionale Monterosa Kawai. Ha vinto il Concorso Giubilei, in cui gli è anche stata conferita una borsa di studio per la masterclass del M° Perticaroli al Mozarteum di Salisburgo. Ha vinto anche la borsa di studio Piano City Milano, il premio Franz Terraneo, il London International Grand Prize Virtuoso.

 

Ha seguito la masterclass del M° Petrushansky presso l’Imola Summer Piano Academy.

 

Si è esibito in vari luoghi, tra cui a Como per il Festival Arrigo Cappelletti, Festival Chopin, Festival Liszt, al Teatro Carducci, a Varenna a Villa Monastero, a Villa Erba per il Festival di Cernobbio davanti a oltre duemila persone, a Lecco a Villa Gomes, nell'auditorium Casa dell'Economia, a Mandello del Lario a Villa Carcano, nell'Auditorium S. Antonio di Morbegno, a Piacenza in Sala dei Teatini, a Milano per gli Amici della Scala, a Palazzo Cusani, a Villa Simonetta, nella rocca di Riva del Garda, nell’ex chiesa di Santa Chiara a Sansepolcro, a Pavia nella basilica di San Michele e nel duomo, a Salisburgo al Mozarteum, a Parigi in Salle Cortot, a Bruxelles al museo degli strumenti musicali, alla Royal Albert Hall di Londra.