close



Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica e clicca su ISCRIVITI ORA

JAZZ Volume 2
26 Dischi di altissimo valore

Dopo Jazz Volume 1, altri 26 dischi per chi vuole approfondire la conoscenza del Jazz.

Titoli di altissimo livello qualitativo, sia artistico che di registrazione, lp disponibili in negozio, salvo esaurimento scorte.

Disponibile anche in PDF per la consultazione offline.

Novità: disponibile anche Rock Volume 1.

Visualizza la recensione - Ben Webster Soulville
Soulville
Ben Webster

Etichetta: Speakers Corner
Dischi: 1
LP 180 gr.


Ben Webster è stato, insieme a Coleman Hawkins e Lester Young, uno dei tre più importanti tenorsassofonisti di estrazione 'swing'. Tra i due egli imparò soprattutto da Hawkins, in particolare l'uso dei registri bassi, del

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Ben Webster Oscar Peterson Ben Webster meets Oscar Peterson
Ben Webster meets Oscar Peterson
Ben Webster Oscar Peterson

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 200 gr. 45 giri


Sebbene a prima vista possa sembrare l’annuncio di una nuova e promettentissima collaborazione, in realtà Ben Webster meets Oscar Peterson costituisce piuttosto un concerto d’addio. Questo disco è

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Bill Evans Jim Hall Undercurrent
Undercurrent
Bill Evans Jim Hall

Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.


La Pure Pleasure ripropone molto opportunamente questo album uscito nel 2002 e considerato dagli addetti ai lavori uno dei massimi capolavori del jazz romantico, comprendente sei brani dai tratti deliziosamente impressionist

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Billie Holiday Songs for distingue lovers
Songs for distingue lovers
Billie Holiday

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 200 gr. 45 giri

Nel corso dei suoi ultimi anni di vita lo stile di Billie Holiday cambiò notevolmente. In particolare, la sua voce assunse sfumature più scure e tese a stabilizzarsi nel registro più grave. Questa sempre maggiore ec

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Duke Ellington Orchestra Count Basie Orchestra First Time
First Time
Duke Ellington Orchestra Count Basie Orchestra

Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.


Questo disco costituisce la testimonianza di un evento senza precedenti nella storia del jazz. Come si sa, il corso della storia si compone soprattutto di episodi irripetibili avvenuti senza un preciso ordine cronologico e

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Ella Fitzgerald Clap hands, here comes charlie
Clap hands, here comes charlie
Ella Fitzgerald

Etichetta: Speakers Corner
Dischi: 1
LP 180 gr.


La First lady della canzone in una delle sue più intense interpretazioni, all’apice della grazia e del virtuosismo. Nel 1962 John Tayans sulla sua recensione apparsa su Down beat  scrisse…..” una rappres

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Ella Fitzgerald Count Basie  On the sunny side of the street
On the sunny side of the street
Ella Fitzgerald Count Basie

Etichetta: Speakers Corner
Dischi: 1
LP 180 gr.


...Dal punto di vista collezionistico é un punto d'onore... Sotto il profilo tecnico, il vinile é quella superlativa pasta usata in altre  occasioni dalla stessa etichetta, la registrazione é perfetta, vivissima e insieme

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Freddi Hubbard The body and the soul
The body and the soul
Freddi Hubbard

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri

Il secondo dei due album realizzati da Freddie Hubbard per la Impulse vede il venticinquenne trombettista americano impegnato in tre diverse sessioni. In particolare, possiamo apprezzarlo al fianco di un sax tenore

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Freddie Hubbard Open Sesame
Open Sesame
Freddie Hubbard

Etichetta: Classic Records
Dischi: 1
Quiex SV-P200Gr.



Open Sesame è l’album di debutto come leader del trombettista Freddie Hubbard pubblicato dalla Blue Note nel 1960. Si tratta della prima registrazione di un Hubbard appena 22enne a proprio agio in un quintet

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Hank Mobley  Soul Station
Soul Station
Hank Mobley

Etichetta: Classic Records
Dischi: 1
Quiex SV-P 200 Gr.


Soul Station vede assoluto protagonista uno dei massimi interpreti jazz di ogni tempo, il tenorsassofonista Hank Mobley, nell'occasione all'apice dei suoi straordinari mezzi tecnici ed espressivi. Registrato da Rud

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Herbie Hancock Maiden Voyage
Maiden Voyage
Herbie Hancock

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri

Maiden Voyage è considerato da molti addetti ai lavori il migliore dei dischi realizzati da Herbie Hancock negli anni Sessanta per la Blue Note. Dall’incantevole “Maiden Voyage” ai delicati ritmi s

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Horace Parlan Quintet Speakin my piece
Speakin my piece
Horace Parlan Quintet

Etichetta: Music Matters
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri

Speakin’ My Piece è il terzo album del pianista americano Horace Parlan uscito nel ’60 per la Blue Note.  Parlan divenne noto per i suoi contributi al classico di Charles Mingus “Mingus Ah Um”. Da p

CONTINUA....
Visualizza la recensione - John Coltrane Impressions
Impressions
John Coltrane

Etichetta: Speakers Corner
Dischi: 1
LP 180 gr.

Pubblicato dalla Impulse, Impressions è il settimo album di John Coltrane e contiene una serie di brani incisi tra il 1961 e il 1963. Registrate dal vivo nel corso delle Evening in Hell (come Rudy Van Gelder aveva appropriatamen

CONTINUA....
Visualizza la recensione - John Coltrane and Johnny Hartman John Coltrane and Johnny Hartman
John Coltrane and Johnny Hartman
John Coltrane and Johnny Hartman

Etichetta: Original Recordings Group
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri

Il 7 marzo del 1963 John Coltrane e Johnny Hartman si recarono verso lo studio di registrazione con una scaletta di dieci brani per il loro nuovo disco, ma durante il viaggio sentirono alla radio Nat King Cole

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Kenny Dorham Quiet Kenny
Quiet Kenny
Kenny Dorham

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri

Questo album costituisce un’altra testimonianza di quale gigante della tromba fu Kenny Dorham. Alle prese con indimenticabili ballate come “My Ideal”, “Alone Together”  e “Old Fo

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Lambert, Hendricks Ross The hottest new group in jazz
The hottest new group in jazz
Lambert, Hendricks Ross

Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.


Primo capolavoro della discografia del jazz vocale, Lambert, Hendricks and Ross rivoluzionò letteralmente la musica vocale tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta, rigettando la sempre più evide

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Lou Donaldson Here tis
Here tis
Lou Donaldson

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri


Devoto allievo di Charlie Parker, il sassofonista Lou Donaldson concentrò gran parte delle sue energie sugli aspetti più spiccatamente blues dello stile esecutivo del suo eroe, aggiungendovi un tono più morbid

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Louis Armstrong Satch plays fats
Satch plays fats
Louis Armstrong

Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.

Confortato dal grande successo artistico e commerciale ottenuto con “Louis Armstrong Plays W.C. Handy”, George Avakian decise di riportare per la seconda volta nello studio di registrazione il mitico Satchmo e la sua o

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Louis Armstrong Duke Ellington Recording Together for the first time
Recording Together for the first time
Louis Armstrong Duke Ellington

Etichetta: Classic Records
Dischi: 1


Questo disco vede la band di Duke Ellington suonare a livelli stratosferici e Louis raggiungere vette di inaudita bellezza sia con la tromba sia con la voce. Se si dovesse scegliere un disco da portare sulla classica isola deserta, quest

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Miles Davis Someday my prince will come
Someday my prince will come
Miles Davis

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 2
LP 180 gr. 45 giri


Questa splendida rimasterizzazione della Analogue Productions costituisce una graditissima addizione alla discografia di Miles Davis. Registrato nel corso di tre giorni nell’aprile del 1961, Someday My P

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Miles Davis Round about midnight
Round about midnight
Miles Davis

Etichetta:  Original Master Recording
Dischi: 1
LP 180 gr.


Finalmente le prime registrazioni che Miles Davis effettuò per la Columbia tra il 1955 e il 1956 sono disponibili in versione su vinile della Mobile Fidelity stampato in America dalla prestigiosa RTI. Potete tra

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Miles Davis Lift to scaffold
Lift to scaffold
Miles Davis

Etichetta: Speakers Corner
Dischi: 1
LP 180 gr.

Suona abbastanza strano ma Miles Davis ed il suo quartetto improvvisarono la musica per questo film di Louis Malle mentre guardavano le scene del film non ancora terminato. I vari brani musicali vennero poi assemblati per produr

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Miles Davis ESP
ESP
Miles Davis

Etichetta: Impex Records
Dischi: 1
LP 180 gr.

DISPONIBILE PER LA PRIMA VOLTA SU VINILE 180 GRAMMI

MASTERING EFFETTUATO DA CHRIS BELLMAN NEGLI STUDI DI BERNIE GRUNDMAN SU APPARECCHIATURE VALVOLARI DAL MASTER ANALOGICO ORIGINALE


CONTINUA....
Visualizza la recensione - Phil Woods Rights of swing
Rights of swing
Phil Woods

Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.


«Questo splendido disco del 1961 ottenne un successo veramente clamoroso, al punto che si fa davvero fatica a capire perché il grande virtuoso di sax contralto Phil Woods abbia registrato così pochi album. L’o

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Thelonius Monk John Coltrane with John Coltrane
with John Coltrane
Thelonius Monk John Coltrane

Etichetta: Analogue Productions
Dischi: 1
LP 180 gr.

Quando Monk e Coltrane passarono sei mesi del 1957 lavorando insieme al Five Spot Cafè di New York, fu un evento storico che doveva essere ampiamente registrato. Purtroppo conflitti che poco avevano a che fare con la music

CONTINUA....
Visualizza la recensione - Zoot Sims Down home
Down home
Zoot Sims

Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.


Il sound elegante e al tempo stesso incredibilmente vigoroso del sax tenore di Zoot Sims costituisce la caratteristica più evidente di Down Home, un album di grande interesse registrato nel 1960 a New York. Questo disco vede

CONTINUA....

Vedi tutte le recensioni dei dischi.

Vai alla ricerca dei DISCHI